Area Clienti
Nome Utente:
Password:
 
Hai dimenticato la password? Clicca qui per riceverne una nuova

Indice FTSE MIB

Indice Euro Stoxx 50

Dow Jones

Hang Seng

DAX

Nikkei 225

Re.: MONTE dei PASCHI di SIENA

 

19/9/2016

Il titolo MONTE DEI PASCHI  è in una bufera tremenda da anni e già quando a febb2016 scrivevo di non acquistare tale titolo, che le quotazioni non sarebbero riuscite a salire sopra 0.75€, che la violazione del supporto settimanale a 0.40€ era solo questione di tempo, in quanto il titolo era indirizzato in area 0.25€... beh.., ben pochi ci avevano creduto. L'ultimo sussulto rialzista di MPS è del giu/2014. Massimi toccati nel 2007 e poi...sempre e solo ribasso!  Vi ricordo che nel 2010 ha superato lo  "stress test" effettuato dal CEBS (Comitato Europeo Supervisori Bancari) e da Banca d'italia. Il test analizzava la solidità patrimoniale degli istituti bancari per verificare le capacità di resistenza alle crisi. Già l'anno successivo MPS aveva il bilancio in profondo rosso: forse durante lo stress test i supervisori erano... alticci? (opzioni: non capiscono nulla di bilanci, avevano gli occhi chiusi, non hanno neppure dato un occhiata a registri e numeri, o forse erano "dovevano" far superare tale test a MPS...).

E vale la pena ricordare anche che nell'Epifania del 2012 il Governo Italiano presieduto da Monti (in carica da neppure due mesi: 11nov2011!)  aveva rimborsato a Morgan Stanley la notevole cifra di 3,4Mlrd di US$ (per una riesposizione in swap). Il fatto emerse indirettamente dalle comunicazioni fatte da Morgan Stanely alla SEC americana. 

Sottolineo come questa Banca sia da anni  territorio di scorribande finanziarie che l'hanno letteralmente spolpata.   E fa sorridere quanto detto dall'a.d. Fabrizio Viola in occasione delle sue recentissime dimissioni: "lascio una banca solida ed in utile". Viola è stato Direttore Generale di MPS dal 12.01.2012 nonchè anche a.d. dal 3mag2012 (chiamato a sostituire Mr Vigni, ex gestione Mussari,  condannato nel marzo/2016  a risarcire a MPS 245mln di euro  http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/03/10/monte-dei-paschi-di-siena-lex-direttore-generale-vigni-condannato-a-risarcire-245-milioni-alla-banca/2533327/). 

Banca solida... ed in utile?:

1. il 27giu2012 viene approvato il nuovo piano di riassetto del gruppo Monte dei Paschi di Siena, fortemente improntato alla riduzione dei costi e alla razionalizzazione. L'operazione prevede la soppressione di oltre 4.600 posti di lavoro con incorporazione delle controllate e chiusura di 400 filiali entro il 2015;

2. a seguito dell'acquisto per 10 miliardi di euro di Antonveneta (prezzo esagerato e decisamente fuori mercato), MPS ha subito un dissanguamento finanziario che ha coinvolto anche la Fondazione MPS (principale azionista). E Viola/nuovo management poco dopo il suo insediamento presentò, e portò avanti, un piano industriale per il 2012/2015 di riduzione dei costi di 565mln di Euro, piu' cessioni di attività, svalutazione degli avviamenti e la richiesta di liquidità allo Stato Italiano per 3,4 miliardi di euro (attuata poi per mezzo dei Monti Bond). Nel giugno del 2015 la banca termina il rimborso dei Monti bond. Mentre il capitale viene rimborsato in denaro una parte degli interessi (240 milioni) vengono rimborsati tramite azioni, rendendo lo Stato Italiano azionista della banca con il 4% del capitale. Nel giu2015 il titolo MPS valeva 1.90€, oggi  vale 0.20€ = -89.45% in 15 mesi  (lo Stato italiano, divenuto azionista di MPS giocoforza, avendo ottenuto azioni di MPS come pagamento di interessi per circa  240mln -fonte WSI 12feb2015- si ritrova ora solo 25,2mln €uro,  alla quotazione attuale di MPS)

3. nel giugno 2014  si effettua un aumento di capitale da 5 miliardi di €uro molto diluitivo (stravolti gli assetti azionari ed ultimo sussulto rialzista di MPS in Borsa);

4. nell'ott/2014 MPS è bocciata dagli stress test della BCE (questa volta i supervisori avevano gli occhi un po' più aperti...): la banca è costretta a varare un nuovo aumento di capitale da 3 miliardi di €uro (nuovamente molto diluitivo fino al 90%), attuato a giu2015, a solo un anno di distanza da quello precedente! A seguito di ciò il titolo Mps perse il -39,2% in sole 5 sedute.

E siamo ad un totale di 11,4 miliardi di euro che MPS ha ottenuto in meno di due anni! (3,4mlrd/Monti bond + 5mlrd/primo aumento di capitale + 3mlrd/secondo aumento di capitale). Dichiarare che si lascia una banca solida ed in utile dopo che si sono chiesti a Stato ed investitori (che glieli hanno pure dati!) oltre 11.4 miliardi di euro mi sembra ... favoleggiare e diffondere notizie false e tendenziose (ci siamo capiti). Sarebbe stato piu corretto per l'ex A.D. dire: "dopo essermi ingegnato per reperire una massa enorme di euro per cercare di non far affondare subito la barca, aver avuto il coraggio di licenziare, chiudere e dismettere, sono riuscito a far si che MPS veleggiasse, con poca vela e vento quasi a zero,  inclinata pericolosamente sul fianco. Così la lascio, sperando non venga fatta affondare, rendendo vano e nullo quanto sin qui tutti insieme abbiamo fatto".   L'onestà e la coerenza pero' si vede che  albergano altrove, specialmente in ambito finanziario.  Ricordo che Mr F.Viola è ex BPM, ex a.d. Banca Pop. Emilia Romagna, vice direttore Banca Pop. di Vicenza, e magari tra poco  lo ritroveremo a ricoprire un'altra carica importante presso qualche istituto finanziario.

Ed arriviamo al nuovo amministratore delegato di MPS, fresco di nomina (20sett2016), tale Dr Morelli, vice presidente Europa e Middle East di Merryll Lynch (https://it.wikipedia.org/wiki/Marco_Morelli).

Gia' in MPS con varie cariche durante l'era Mussari. E già qui... i conti a me personalmente, non tornano più. Mi arrendo. So già che sarà un deja vu.  

 http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/mps-le-amnesie-di-morelli-sul-favore-fatto-a-jp-morgan/

A cura di Daniela Turri

« Lista articoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimi aggiornamenti
25/4/2018

h 9.30: Inviato CRYPTOCURRENCIES Report (con analisi, target, grafico del FUTURE BITCOIN/CME) h 13.50 agg DAX FUTURE

24/4/2018

h 8.40 FIB report pubblicato (v.nuovo grafico)

23/4/2018

agg FERRARI, FINECO, UNICREDIT con grafici

22/4/2018

agg.to anche PIRELLI, AEFFE con grafico, PININFARINA con grafico ...

22/4/2018

agg GBP/USD con grafico, USDYEN, EUR/RUBLO con grafico... Vedi in sez AZIONI, alla lettera (S): SETTORE ARMAMENTI, dati, grafici + analisi LOCKHEED MARTIN, RAYTHEON

22/4/2018

agg PRIMA INDUSTRIE + v. nota in sez INDICI +FTSEMIB con grafico + Dow Jones, Nasdaq 100 ed SP500 + agg NETFLIX con grafico

20/4/2018

h 10.30 agg BOEING con 2 grafici e targets

18/4/2018

agg NASDAQ100future + inviato CRYPTOCURRENCIES Report weekly (incluso analisi, grafici e target BITCOIN FUTURE/CME)

16/4/2018

agg GBP/USD+ EURO/LIRA TURCA con grafico

15/4/2018

agg ENI con grafico, INTEK con grafico... --- 14 apr: grafico MSCI e indici vari, con targets

11/4/2018

agg LUXOTTICA con grafico e conteggio+ TELECOM + CRYPTOCURRENCIES REPORT (+ analisi future/CME BITCOIN)

10/4/2018

agg. PETROLIO WTI (future) con grafico, conteggio, targets + BUND REPORT weekly

9/4/2018

agg USD/YEN + EUR/USD + GBP/USD

8/4/2018

agg. FTSEMIB+DAX+S&P500 e DOW JONES con grafico, conteggio, targets

7/4/2018

agg INDICE FTSE100/UK e NIKKEI (con grafico) --- 06apr: agg TELECOM con grafico

News
23/2/2018
Nuovo servizio "PRONTO MERCATI"

Gentili Utenti, Vi informiamo che da oggi è attivo il nostro nuovo servizio... Leggi »

25/11/2017
FOCUS MERCATI FINANZIARI: CHI SALE E CHI SCENDE Giov. 7dic2017

"FOCUS MERCATI FINANZIARI: CHI SALE E CHI SCENDE"               ... Leggi »

» Leggi tutte le news
Corsi, formazione, seminari

                     "FOCUS MERCATI FINANZIARI: CHI SALE E CHI SCENDE"                Panoramica su azioni, indici, forex, commodities principali     Targets & Strategie     Analisi videoregistrata ... Leggi tutto »

 

 

 

 

Fib30online.it si occupa di: Analisi, previsioni, andamento borsa | Comprare azioni borsa | Eurex future | Forex trading | Futures trading
Indice Nasdaq | Indice FTSE mib | Indici finanza | Quotazioni borsa, azioni | Quotazioni, previsioni, azioni, indici